Prodotti visti

Informazioni

Speciali

Nessun prodotto scontato al momento.

Produttori

I più venduti

La porta dei cieli Visualizza ingrandito

La porta dei cieli

9788898361212

Nuovo prodotto

È una semplice porta ornamentale. Eppure custodisce un segreto che affonda le sue radici nella nascita della Città eterna. In una torrida estate romana Alessandro Altieri, professore di Antropologia Culturale, viene avvicinato da Roberto Guerrini, uno studente la cui fidanzata, Sveva, è scomparsa.

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

9,90 € tasse incl.

Scheda tecnica

Autore Stefano Dipino
Isbn9788898361212
EditoreDunwich Edizioni
Pagine254
Anno2014
CopertinaFlessibile
LinguaItaliano

Dettagli

È una semplice porta ornamentale. Eppure custodisce un segreto che affonda le sue radici nella nascita della Città eterna. In una torrida estate romana Alessandro Altieri, professore di Antropologia Culturale, viene avvicinato da Roberto Guerrini, uno studente la cui fidanzata, Sveva, è scomparsa. Qualche giorno dopo anche Paolo Altieri, padre del professore, svanisce insieme a una stele fenicia da poco entrata in suo possesso. Cosa collega la stele alla Porta dei Cieli? Il misterioso monumento costruito nel XVII secolo dal marchese Palombara affiora nella memoria di Alessandro, ricordandogli qualcosa del suo passato. È l'inizio di un incubo per l'insegnante, che viene proiettato in una Roma oscura e onirica, fatta di leggende, borghi sepolti, laghi e templi sotterranei. Dietro le due sparizioni c'è l'ombra di una sanguinaria società che annovera tra i suoi membri personaggi che hanno fatto la storia di Roma nell'arco di quasi tre millenni. Per scoprire la verità, Alessandro dovrà aprire la mente e abbandonare tutto quello in cui ha sempre creduto. Solo così potrà svelare i segreti della sua famiglia e far luce sull'intricata trama di misteri che si tesse attorno a lui.

Recensioni

Scrivi una recensione

La porta dei cieli

La porta dei cieli

È una semplice porta ornamentale. Eppure custodisce un segreto che affonda le sue radici nella nascita della Città eterna. In una torrida estate romana Alessandro Altieri, professore di Antropologia Culturale, viene avvicinato da Roberto Guerrini, uno studente la cui fidanzata, Sveva, è scomparsa.

30 altri prodotti della stessa categoria: